Venerdì 25 Novembre 2011

ARI HOENIG AND PUNK BOP (USA)

Ari Hoenig è uno dei batteristi più innovativi e completi apparsi sulla scena musicale jazzistica negli ultimi anni. Con le sue eccezionali doti tecniche le quali, abbinate ad una concezione profonda e innovativa del proprio strumento, sta contribuendo a ridefinire il ruolo della batteria nel jazz, portandola su un piano paritario con gli altri strumenti. Sono gli anni di concerti allo Smalls Jazz club di New York city che hanno permesso ad Ari di sperimentare la sua musica grazie all’incontro con prestigiose ensemble tra cui quella del trio del pianista Jean-Michel Pilc e il bassista Francois Moutin e con il quartetto Punk Bop. Proprio con quest’ultima formazione, che vede Jonathan Kreisberg alla chitarra, Will Vinson al sax contralto, e Danton Boller al contrabbasso, ha voluto registrare un live “Ari Hoenig Punk Bop, Live at smalls”. Il progetto, che presenta composizioni originali, è impregnato della tradizione bebop che avventurosamente si spinge verso sonorità rock. I musicisti, scelti da Ari per questo live, hanno pienamente condiviso la sua visione di musica, adattandosi alla complessa scrittura polirtmica che caratterizza le sue composizioni, intrisa di grande profondità ed emozione. Il suo stile, infatti, vuole sottolineare la capacità di espressione melodica che uno strumento come la batteria può comunicare, sottolineandone le influenze punk, dub-beats e funk. Il CD è uscito per l’etichetta Smalls Jazz Club, Greenwich Village NYC.

Macerata (MC), Teatro Lauro Rossi, ore 21.30

INGRESSO: € 15 – Ridotto € 10 (Studenti e Soci Marche Jazz Network)

  • Will Vinson, sax
  • Jonathan Kreisberg, chitarra
  • Danton Boller, contrabbasso
  • Ari Hoenig, batteria