Elias Lapia

Elias Lapia nasce a Nuoro il 7/11/1995. Inizia lo studio del sax all’età di 11 anni prendendo dapprima lezioni con insegnanti locali e poi alla scuola civica di Olbia. Inizia lo studio jazzistico nel 2009 frequentando i seminari estivi di Nuoro Jazz sino al 2013 sotto la guida di Tino Tracanna e Massimo Carboni; qui vincerà svariate borse di studio tra cui quella per formare il gruppo dei migliori allievi nel 2012. In seguito alla partecipazione ai seminari estivi di Umbria Jazz Clinics vincerà una borsa di studio per frequentare il Berklee 5 week Summer Program a Boston nel 2014.

Durante l’anno Elias Lapia prende lezioni a Torino da Emanuele Cisi. Nel 2015 si trasferisce a Parigi in seguito all’ammissione al dipartimento di Jazz et Musiques Improvisées del prestigioso Conservatoire National Superieur De Musique et de Danse De Paris (CNSMDP) grazie al quale potrà studiare con musicisti quali François Théberge, Riccardo Del Fra, Hervé Sellin e Vincent Le Quang oltre ad immergersi nella ricca scena musicale parigina che rappresenterà un importante momento di crescita personale ed artistica. Preso il Triennio Superiore nel 2018 si trasferisce a Den Haag (Olanda) dove viene ammesso al Master in Sassofono Jazz al Koninklijk Conservatorium e dove attualmente studia sotto la guida del grande sassofonista americano John Ruocco.

Durante questo periodo Elias Lapia ha avuto la possibilità di partecipare a numerosi Festivals di livello internazionale tra i quali si ricordano: Italian Jazz Days (New York, 2018), European Jazz Expo (Cagliari, 2015), Cala Gonone Jazz Festival (2015), Umbria Jazz Winter (Orvieto, 2013), Time In Jazz (Berchidda, 2012), Nuoro Jazz (Nuoro, 2012). Ha suonato in importanti club internazionali tra i quali si ricordano: Minton’s Playhouse (New York), La Gare (Parigi), Sunset Sunside (Parigi), Murphy’s Law (Den Haag), Twee Spieghels (Leiden), Alexander Platz (Roma), Un Tubo (Siena), Bflat (Cagliari), Jazzino (Cagliari).

Elias Lapia ha collaborato o si é esibito con artisti quali: Darrel Green, Riccardo Del Fra, Enzo Zirilli, Alessandro Di Liberto, Nicola Muresu, Antonio Ciacca, Mariano Tedde, Massimo Russino, Vittorio Sicbaldi, Emanuele Cisi, Francesco Lento eccetera. Nel giugno 2019 é vincitore della XVIII edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani e del Premio Imaie. Ha all’attivo un quartetto a suo nome e svariate formazioni tra Italia e Olanda. The Acid Sound è il disco d’esordio uscito per l’etichetta Emme Record Label.

Condividi questo artista
Dettagli Artista
Cerca Concerto
Social Stream
Eventi dell‘Artista
Tutti i concerti con MusiCamDo
24 Giugno 2021
Ultimo appuntamento di Macerata Jazz Summer e ultimo grande concerto all’Orto dei Pensatori con due giovani jazzisti usciti dalla fucina del Premio Urbani. Ad aprire la serata alle 21, il trio di Elias Lapia vincitore del Premio Urbani nel 2019....
Evento Passato
31 Gennaio 2020
Una serata all'insegna del grande jazz con la Colours Jazz Orchestra diretta da Massimo Morganti e il sassofonista francese Baptiste Herbin accompagnato dall'ex vincitore del Premio Urbani Elias Lapia
Evento Passato
Il ritmo del respiro, passo dopo passo, nota dopo nota. Dopo il successo delle edizioni precedenti, “Il Jazz italiano per le terre del sisma” torna con un’edizione rinnovata in prima linea nelle terre del cratere delle quattro regioni coinvolte
Evento Passato